“Municipalità inefficienti come trampolino di lancio per i politici”

Ad un anno dall’ingresso dei portavoce M5S nel Comune e in sei consigli municipali, il MoVimento 5 Stelle fa il punto della situazione dell’azione amministrativa degli organi di decentramento territoriale le Municipalità, evidenziando le problematiche e gli sprechi nel Comune di Napoli.

Sono state illustrate quindi le proposte del MoVimento 5 Stelle, per rendere più efficace l’operato delle municipalità, proposte nate da lavoro e dall’iniziativa dei consiglieri del MoVimento, nel primo anno di lavoro.

Il piano del M5S, intervento di Roberto Fico

Servizio del TG3 Campania
Dai Cinque Stelle una proposta di riforma delle municipalità:
Una proposta di radicale riforma delle municipalità napoletana è stata avanzata dal gruppo consiliare dei 5 stelle conferenza stampa con il presidente della Vigilanza Rai Fico il capogruppo in consiglio comunale Francesca Menna e i rappresentanti dei 10 parlamentini locali. La richiesta di maggiori poteri alle Municipalità al centro della riforma dei pentastellati

Roberto Fico “dopo un anno di lavoro noi ci siamo resi conto che le municipalità non riescono a lavorare perché non hanno nessun potere reale politico sul territorio e soprattutto non hanno soldi”

Francesca Menna “abbiamo denunciato l’assoluta inutilità delle municipalità così come sono state concepite, quasi a specchio del consiglio comunale ma sono in realtà dei carrozzoni che servono soltanto a chiedere voti, diciamo un clientelismo, ma non riescono poi a fornire servizi cittadini”

Conferenza stampa integrale, con gli interventi dei consiglieri municipali del M5S che denunciano le inefficienze

Servizion di Pupia TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *