Brambilla (M5s) Geolocalizzazione e Regolamento per l’occupazione di suolo pubblico (C.O.S.A.P.).

Matteo Brambilla (M5s) ha chiesto se la geolocalizzazione è stata messa in atto. Intervento sulla delibera n. 115/2019 sulle modifiche al regolamento per l’occupazione di suolo pubblico (C.O.S.A.P.).

Nella sua illustrazione, l’assessore ha spiegato che l’atto contiene solo poche modifiche, tutte relative al lavoro in corso sui passi carrai, e riguardano la riduzione dell’importo dell’occupazione per i varchi a raso che danno accesso a singole abitazioni, mentre restano immutate le tariffe per i condomìni e per le utenze commerciali si registra un lieve aumento. Altre modifiche riguardano il limite minimo oltre il quale occorre pagare la fideiussione. Sono in corso, infine, le procedure per revisionare lo stradario, per introdurre maggiore progressività nell’importo della tassa. Il consigliere Brambilla è intervenuto per chiedere se la geolocalizzazione è stata messa in atto. È stata quindi esaminata la mozione del gruppo Napoli in Comune a Sinistra, che impegna Sindaco e Giunta a voler prevedere la ricollocazione del mercato settimanale di Posillipo in area più idonea della medesima Municipalità, a partire dai siti già precedentemente presi in considerazione (piazza Salvatore Di Giacomo), mozione approvata a maggioranza. Anche la delibera è stata approvata a maggioranza con l’astensione del gruppo 5 Stelle,e dei consiglieri Moretto e Guangi.

Deliberazione n. 115/19 – PROPOSTA AL CONSIGLIO: Approvazione di modifiche al Regolamento per l’occupazione di suolo pubblico (C.O.S.A.P.).

dgc_220319_115 PROPOSTA CONSIGLIO COSAP modifiche Regolamento occupazione suolo pubblico

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *