Consiglio Comunale FLOP, Comune senza Revisori

Grave atteggiamento politico della maggioranza in Consiglio Comunale. Oggi, ancora una volta, è mancato il numero legale, per le numerose assenze della maggioranza che sosterrebbe il Sindaco, con il risultato che non è stato possibile ratificare la nomina dell’Organo di Revisione Contabile.

Questa mancata decisione – che sembrerebbe puramente tecnica e amministrativa – ha invece una conseguenza pesantissima: lo stallo amministrativo assoluto. Difatti non essendoci i revisori contabili l’amministrazione comunale non potrà assumere iniziative che comportano impegni di spesa poichè non è possibile il controllo contabile.

Era una conseguenza ben prevedibile poiché il vecchio organismo era già decaduto e la sua proroga scadeva il 07 luglio (domenica).

Per questi motivi abbiamo scritto al Prefetto di Napoli affiché assuma tutte le iniziative previste per legge, per superare questa drammatica situazione amministrativa che oggi si è determinata a causa della incapacità – e della volontà nascosta – dell’Amministrazione De Magistris.

Vogliamo ancora una volta sottolineare il disastro amministrativo che il Sindaco e la sua Giunta stanno provocando ai danni di una Città che non merita tutto questo.

Errare è umano ma perseverare è diabolico e l’incapacità del Sindaco de Magistris e della sua Giunta nell’amministrare la Città purtroppo viene ancora una volta in risalto.

I portavoce consiglieri Movimento 5 stelle Marta Matano Matteo Brambilla

E’ stato emesso un Comunicato stampa insieme alle forze politiche di opposizione Comune: Opposizioni, maggioranza allo sbando fa saltare Consiglio su nomina Revisori dei conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *