Refezione si naviga a vista

Sono intervenuta sulla delibera 288 del 21 giugno 2019 per sottolineare che non si tratta di dire sì o no alla refezione, ma di criticare la mancata previsione di adeguati fondi da spalmare almeno nel triennio.

La delibera 288/2019 illustrata dall’Assessora Palmieri di variazione di bilancio per assicurare alle scuole dell’infanzia statali e comunali e alle scuole primarie e secondarie di primo grado statali il regolare svolgimento del servizio di refezione scolastica per l‘ultimo trimestre del 2019 in attesa della nuova gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *