Ex Fabbrica Corradini in stato di abbandono

La delibera 329/2019 per l’esecuzione dei lavori di somma urgenza lungo il muro di confine dell’area dell’ex fabbrica metallurgica Corradini , è stata illustrata dall’assessore Piscopo in Consiglio comunale del 7 agosto 2019.

Matteo Brambilla ha chiesto chiarimenti sugli interventi effettuati per la messa in sicurezza.

Brambilla Muro ex Corradini C.C. 7.08.2019

Marta Matano ha ricordato che la ex fabbrica Corradini è sottoposta a vincolo e che sono stati stanziati ben 20 milioni di euro per la sua riqualificazione. Oggi la ex fabbrica Corradini rischia il crollo, e nessuno si è mai accorto che nella struttura ci sono diversi occupanti abusivi che sottraggono i tubi innocenti presenti all’interno per rivenderseli. Ha chiesto se non è sciacallaggio quello di un’amministrazione che non impiega i fondi che le sono stati assegnati per il recupero della ex Corradini.

Matano Muro ex Corradini C.C. 7.08.2019

Messa in votazione, la delibera è stata approvata a maggioranza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *