I conti non tornano M5s lascia l’aula

Matteo Brambilla ha presentato 2 pregiudiziali sui debiti fuori bilancio e su bilancio consolidato

L’opposizione esce subito dopo la bocciatura della questione pregiudiziale posta dal Movimento 5 Stelle

Brambilla presenta le 2 pregiudiziali sui debiti fuori bilancio e su bilancio consolidato

Come Movimento 5 stelle, seguiti dalle altre opposizioni, abbiamo deciso di non partecipare alla discussione delle delibere odierne: su quella dei debiti fuori bilancio, così come sul bilancio consolidato abbiamo depositato due pregiudiziali.

Non si può utilizzare l’arma di queste delibere contro le opposizioni e dire se non le voti sei contro i lavoratori. Queste di oggi sono tutte delibere decise dalla maggioranza, con l’aggravante dell’utilizzo dell’urgenza, per nascondere l’assoluta mancanza di pianificazione e programmazione,ormai una costante di questa amministrazione.

Il consolidato andava fatto entro il 30 settembre; arrivare adesso significa avere una serie di ritardi cronici e nessun controllo delle partecipate. Le assunzioni potevano farle prima, anticipandosi con il bilancio consolidato.

Sulla delibera debiti fuori bilancio il problema era serio, cioè c’erano differenze di importi all’interno dello stesso deliberato,oltre al mancato riconoscimento di un forte debito, milionario,dovuto a sentenza definitiva…

Noi il nostro come opposizione cerchiamo di farlo sempre,ma davvero così si rischia di far passare l’opposizione come quella che non c’è mai, mentre sanno benissimo che le colpe della mancata discussione di tutte le delibere è in capo ad una maggioranza sempre più arrogante.

p.s. qualcuno della maggioranza mi è venuto a chiedere come votare… senza parole.

link Consiglio comunale 25 novembre 2019 http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/39643

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *