ex OPG acquisizione e valorizzazione

Matteo Brambilla sulla delibera n. 565 del 29 novembre 2019 acquisizione al patrimonio comunale e valorizzazione ex OPG

Matteo Brambilla acquisizione al patrimonio comunale ex OPG

Sono intervenuto evidenziando che questa era una delibera delicata, per la quale ci sarebbe dovuto essere un dibattito pubblico allargato. Invece il tutto si è risolto in pochi minuti, anche per l’assenza colpevole di parte dell’opposizione.
Noi ci siamo astenuti, chiedendo che questo sia il punto di partenza per un vero dibattito cittadino sull’utilizzo di questo come di altri beni pubblici, di proprietà comunale e quindi DI TUTTI NOI.

Ho chiesto come si farà a conciliare la storia pregressa dell’Opg e le attività già esistenti nella struttura, con le prospettive per il futuro; chi ha deciso le attività e le funzioni che verranno svolte per garantire anche la redditività dell’edificio? Ho chiesto inoltre come verrà regolamentata da parte del Comune la gestione trasparente del bene comune pubblico.

Delibera di G.C.n. 565 del 29.11.2019 avente ad oggetto: Presa d’atto del Programma di Valorizzazione del Complesso dell’ex Convento di Sant’Eframo Nuovo già OPG. Approvazione dello schema di Accordo di Valorizzazione. Proposta al Consiglio: Dichiarazione di prevalente interesse pubblico al mantenimento dell’edificio denominato ex Mensa. Acquisizione al demanio comunale. Assessori: Piscopo e Clemente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *