Un tram chiamato desiderio

COMUNICATO 15 MARZO 2021 – UN TRAM CHIAMATO DESIDERIO

Un desiderio che significa cose ben precise: un servizio tramviario che funzioni, il riutilizzo di mezzi disponibili e funzionanti prima che li fermassero, prendere spunto da altre realtà come Lisbona, che fa viaggiare i tram storici, o come il recupero sulla Parigi-Nizza del treno azzurro (wagon-lits), o ancora quelli trasformati in ristorantini a la page, o un nostro tram del 1940 che circola a San Francisco (California). Tutto ciò per rilanciare un’immagine della Città che non sia solo camorra, pizza e mandolino. Invece no. Nulla di tutto questo, i tram storici li vendiamo come ferri vecchi.

Eppure la Commissione Consiliare Mobilità, nelle sedute del 16 settembre 2020 e del 22 dicembre del 2020 aveva chiesto impegni precisi su come riutilizzare questi tram e non venderli.

L’Assessore Panini aveva sostenuto l’idea di realizzare un museo – forse a Bagnoli – come quello di Pietrarsa, e insieme a ANM era stato assicurato di liberare il deposito di San Giovanni. Ancora nei verbali si legge che i rappresentanti di ANM affermavano che ben 6 su 13 avrebbero potuto essere usati da terzi per fini commerciali e turistici. Si parla di usi culturali in modo generico, così come in modo generico si fa riferimento a quelli che possono ancora circolare. 

Con nota del 15 marzo 2021 abbiamo chiesto la sospensione della procedura di vendita dei tram e se i medesimi siano sottoposti a vincoli.

Un’amministrazione ormai priva di maggioranza, di idee ed iniziative, un sindaco proiettato solo sulla sua personale aspirazione di trovare ancora posto in politica – quella calabrese – che si considera (forse solo formalmente) ancora Sindaco della Terza Città d’Italia, non sono in grado di produrre la benché minima idea sul da farsi. In generale e nel caso specifico in particolare.

Ai responsabili di questo ennesimo scempio alla Città, noi del Movimento 5 Stelle ricordiamo che già in Commissione abbiamo illustrato idee e proposte alternative e come utilizzo di linee storiche viaggianti, utilizzo dei tram storici come infopoint, per mostre di artisti, per eventi.

Anche dall’opposizione, noi di idee ne abbiamo tante e tutte nell’interesse della Città.

#senzademacelafaremo                                       

I Portavoce del Movimento 5 Stelle Marta Matano   Matteo Brambilla

Segnalazione Accesso atti Al Sindaco – Dismissione tram storici

Link avviso pubblico Avviso pubblico VENDITA DI N. 4 TRAM
CT139K ANNI ’30 scadenza 19 marzo 2021 ore 16:00”
.

http://www.anm.it/index.php?option=com_content&task=view&id=3752&Itemid=197

Rassegna stampa

https://www.fanpage.it/napoli/la-follia-napoletana-svendiamo-i-nostri-tram-mentre-a-lisbona-e-san-francisco-sono-dei-gioielli/

https://www.vesuviolive.it/ultime-notizie/380510-anm-vendita-tram-storici/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *