I mille carri gru e il preconsuntivo 2020

Intervento per articolo 37. Ho parlato di “i mille carrigru” ovvero dai proclami e selfie alla dura realtà di un servizio costato milioni di euro di mancati introiti… e ho parlato del “pre consuntivo, molto più e poco consuntivo”, sempre per spiegare i fatti e non i toni trionfalistici di questa amministrazione.

Matteo Brambilla 9 giugno art. 37 su Mille carri gru e il preconsuntivo

REPORT UFFICIO STAMPA Matteo Brambilla (Movimento 5 Stelle) ha parlato di “proclami” a proposito dei mille carri gru presentati dall’Amministrazione, degli oltre 30 milioni di entrate persi in 10 anni per un servizio che deliberatamente è stato lasciato morire con una cattiva gestione e che ora frutterà 3 milioni all’anno a una società privata. Scandaloso, ha poi affermato, che la Q8 sia sponsor del bike sharing dopo aver inquinato Napoli. Il consigliere ha proseguito il suo intervento sul preconsuntivo appena approvato dalla Giunta, che contiene “dati inattendibili” ad esempio sulle alienazioni immobiliari, e ricordato che nel previsionale 2020 erano inseriti 32 milioni di entrate in più per le Ztl del centro storico. È falso, ha infine dichiarato, che, come propagandisticamente detto dall’Amministrazione, si stia recuperando il disavanzo del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *