Follia filobus Colli Aminei, alberi mai piantati e spiagge libere negate

il mio intervento per art.37 in Consiglio comunale del 2 luglio 2021.

Ho parlato della follia del Filobus ai Colli Aminei, delle promesse mai messe in pratica, degli alberi mai ripiantumati e del diritto dei cittadini, costituzionalmente sancito di poter accedere alla spiaggia libera!

2 luglio 2021 Matano Filobus Colli Aminei, alberi e spiagge libere negate.

Report Ufficio StampaMarta Matano ( Movimento 5 Stelle) ha parlato della situazione dei Colli Aminei dove, ad aprile, dovevano partire i lavori per il rifacimento del manto stradale, nulla è accaduto, invece, mentre sono risultate evidenti già al momento dell’inaugurazione le problematiche del servizio filobus ai Colli Aminei, il segno di una scelta di mobilità totalmente sbagliata e inadatta per quella zona.

Sempre ai Colli Aminei, ha ricordato Matano, esiste il problema dei pini insistenti sulla strada, ancora non ripristinati a distanza di due anni, con numerosi disagi per gli anziani che vivono il quartiere, costretti a spostarsi su una strada assolata e senza riparo.

Infine va ricordato il problema dell’accesso al lido comunale di Bagnoli, unica area pubblica nella Municipalità 10, un luogo che peraltro è stato recentemente vandalizzato e per il quale non ci sono fondi, perché il bilancio non è stato ancora approvato. Criticità si registrano anche in altre aree del litorale (Lido delle Monache) a causa della scarsità di personale, mancanza di servizi igienici, che trasformano la balneazione in un diritto negato ai cittadini poco abbienti che non possono permettersi una spiaggia privata.

CHIUSA LA SPIAGGIA DEL LIDO COMUNALE A BAGNOLI
LIDO COMUNALE BAGNOLI CHIUSO
APP LIDO DELLE MONACHE A POSILLIPO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *