Elettrosmog: killer silenzioso della salute pubblica

Elettrosmog: killer silenzioso della salute pubblica. COMUNICATO STAMPA 

E’ in corso l’installazione di tre ripetitori per cellulari sui piloni di ancoraggio della funivia Campi Flegrei- Posillipo Alto dismessa da molti anni.

La struttura, di proprietà della Mostra D’Oltremare, società controllata del Comune di Napoli, in seguito ad una manifestazione di interesse, pubblicata il 16.11.2016 dalla Mostra D’oltremare, è stata affittata alla società T.M.B. Italia srl.

Il Gruppo Consiliare del Movimento 5 Stelle del Comune di Napoli (Matteo Brambilla – Marta Matano) e della Municipalità 10 Bagnoli – Fuorigrotta (Stefano Capizzi – Salvatore Morra) sostiene il dissenso dei residenti del rione Cavalleggeri d’Aosta con:

  • 08.2018 Intervento dei consiglieri municipali M5S in commissione Trasparenza e in commissione Lavori Pubblici della X Municipalità
  • 08.2018 Interrogazione a risposta scritta inviata al Sindaco
  • 08.2018 Manifestazione degli attivisti della X Municipalità

Si allega l’interrogazione a risposta scritta inviata al Sindaco.

interrogazione Mostra fitto ripetitori per cellulari

 

Riordino rete fognaria Napoli Est, Matteo Brambilla (M5s)

Intervento del Portavoce Matteo Brambilla (M5s)

senza parole… delibera da milioni illustrata in aula da assessore che non ha la delega e che chiama al telefono il vicesindaco dopo questo mio intervento… davvero alla frutta servita!!!

Napoli EST ratifica variazione di Bilancio in Consiglio comunale del 6 agosto 2018

DICHIARAZIONE DI VOTO DELIBERA N 288 Brambilla (M5s)

e poi dopo la farsa della telefonata all’assessore e la sua replica, ecco la dichiarazione di voto, ovviamente contraria.

 

Nel dibattito il portavoce  Brambilla (Movimento 5 Stelle) ha rilevato l’assenza dell’urgenza e i motivi del ritardo rispetto al progetto esecutivo e all’affidamento dei lavori risalente a cinque anni fa, ricordando che l’atto dopo la riunione del 5 luglio in commissione Bilancio, in cui furono chiesti gli allegati, non è stato più oggetto di approfondimento e per questo ne ha chiesto il ritiro.

Ratifica Delibera di G.C. n.288 del 14.06.2018 con i poteri del Consiglio: variazione al bilancio di previsione 2018 – 2020 annualità 2018 per l’applicazione di una quota di avanzo vincolato di amministrazione relativo ad esercizi precedenti al 2017 per il progetto finanziato ex Delibera Cipe n. 60 del 30 aprile 2012 “Riordino dei collettori principali della rete fognaria della zona orientale della città di Napoli, II lotto lavori di completamento Vicesindaco Del Giudice

DGC 288 14.06.2018 VarBilPrev. 2018-2020 Prog CollettFogne zona Orient

ParCollRevis DGC288 14.06.2018

M5s, Ordine del giorno in Consiglio sull’istituzione di un’area di controllo emissioni nel Mediterraneo (ECA)

Nei prossimi Consigli comunali del 6 e 7 agosto 2018 sarà discusso un ordini del giorno, proposto dai consiglieri Brambilla e Matano, ha per oggetto la richiesta di istituire un’area di controllo delle emissioni nel Mediterraneo (ECA).

L’ordine del giorno del Gruppo Movimento 5 stelle  stabilisce che il Consiglio Comunale del Comune di Napoli si associa e sostiene l’iniziativa del Comune di Civitavecchia nella sua richiesta al Governo

Impegna il Sindaco e la Giunta  

ad associarsi e sostenere la richiesta del Sindaco di Civitavecchia al Governo affinché per tutte le zone di mare venga applicato un tenore massimo di zolfo dei combustibili navali pari allo 0,10% in massa e al tempo stesso promuova l’istituzione di una nuova AREA di CONTROLLO delle EMISSIONI (ECA) nel Mediterraneo, in base alle procedure dell’Allegato VI della Convenzione MARPOL, che comprenda aree di controllo delle emissioni di ossidi di zolfo e particolato e di ossidi di azoto;

Stabilisce che copia del presente O.d.G. sia inviata al Presidente del Consiglio, al Ministro per le Infrastrutture, al Ministro per l’Ambiente, nonché ai Consigli Comunali delle 54 Città nei cui territori comunali insistono i porti elencati nella L. 89/1994, contestualmente all’invito ad approvare provvedimenti analoghi;

Promuovere sul tema una Conferenza delle Città portuali affinché il Governo adotti le misure indicate nel presente Ordine del Giorno.

I portavoce del Gruppo Movimento 5 stelle 

Matteo Brambilla    Marta Matano

Qui l’ordine del giorno 

07 ODG PORTO istituzione Area di controllo emissioni nel Mediterraneo ECA