Parole Guerriere – Seminari rivoluzionari di filosofia. 10 novembre 2017 – Napoli

Parole Guerriere – Seminari rivoluzionari di filosofia.
“La politica della bellezza”

Appuntamento venerdì 10 Novembre, alle ore 17 presso ISTITUTO ITALIANO PER GLI STUDI FILOSOFICI , Palazzo Serra di Cassano; Via Monte di Dio 14 – NAPOLI.

Discuteremo con Roberto Fico ed il filosofo e poeta Marco Guzzi. A latere vi saranno gli interventi di Francesca Menna e colleghi campani.Seminari rivoluzionari di filosofia» è un ciclo di incontri sull’importanza di un pensiero politico profondo e travolgente, sulla forza del pensiero e della parola per cambiare la politica.

Continua a leggere →

M5s VI Municipalità, mille metri quadrati di verde tolti al degrado

“Coloriamo la Municipalità” Consiglieri, attivisti e cittadini in strada per dare un segnale forte a chi amministra: “Vogliamo normalità”

Si è svolta domenica 7 maggio in via Mastellone a Barra, nella periferia est di Napoli, l’iniziativa “Coloriamo la Municipalità”, organizzata dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle alla VI  Municipalità: nel corso della giornata sono stati riqualificati oltre mille metri quadrati delle aree verdi che costeggiano la strada.

All’evento, aperto a tutti, oltre ai tre Consiglieri Municipali – Tina Formisani, Pasquale Longobardi e Simone Natullo – hanno preso parte anche la Consigliera comunale del M5S Francesca Menna, molti attivisti del Movimento e diversi cittadini della zona.

La manifestazione ha avuto per scopo la sensibilizzazione della cittadinanza e delle istituzioni ai temi del decoro urbano e del rispetto delle aree verdi. La scelta di via Mastellone non è stata casuale: sulla strada, difatti, è evidente il degrado e l’abbandono generato dalla scarsa attenzione delle istituzioni e dalla rassegnazione dei cittadini.

Durante l’evento sono state sistemate quattro aiuole per un totale di circa 1400 mq che versavano in uno stato di totale abbandono, nonostante un recente e parziale intervento eseguito su disposizione della VI Municipalità a fine febbraio 2017: erba alta, alberi che, privi di opportuni sostegni, si erano curvati su se stesse e due discariche di materiali provenienti da scarti di lavorazioni edili che sono stati nuovamente segnalati al S.A.T., alla Asia e  alla Polizia Municipale chiedendone l’immediata rimozione e la bonifica  delle aree.

Siamo consapevoli che interventi del genere non sono risolutivi di problematiche che ormai si trascinano da anni ma abbiamo voluto mostrare ai cittadini e agli amministratori locali che c’è ancora chi non si è arreso e combatte fuori e dentro le istituzioni.

Il nostro più grande impegno si svolge di fatto all’interno delle istituzioni Municipali e Comunali affinché venga garantito a tutti i cittadini un servizio adeguato di pulizia e decoro urbano.

Altresì vogliamo anche ringraziare tutti coloro che hanno preso parte spontaneamente all’evento sostenendoci nell’esecuzione degli interventi anche solo offrendoci supporto e assistenza o portanto piante e fiori.