Riordino rete fognaria Napoli Est, Matteo Brambilla (M5s)

Intervento del Portavoce Matteo Brambilla (M5s)

senza parole… delibera da milioni illustrata in aula da assessore che non ha la delega e che chiama al telefono il vicesindaco dopo questo mio intervento… davvero alla frutta servita!!!

Napoli EST ratifica variazione di Bilancio in Consiglio comunale del 6 agosto 2018

DICHIARAZIONE DI VOTO DELIBERA N 288 Brambilla (M5s)

e poi dopo la farsa della telefonata all’assessore e la sua replica, ecco la dichiarazione di voto, ovviamente contraria.

 

Nel dibattito il portavoce  Brambilla (Movimento 5 Stelle) ha rilevato l’assenza dell’urgenza e i motivi del ritardo rispetto al progetto esecutivo e all’affidamento dei lavori risalente a cinque anni fa, ricordando che l’atto dopo la riunione del 5 luglio in commissione Bilancio, in cui furono chiesti gli allegati, non è stato più oggetto di approfondimento e per questo ne ha chiesto il ritiro.

Ratifica Delibera di G.C. n.288 del 14.06.2018 con i poteri del Consiglio: variazione al bilancio di previsione 2018 – 2020 annualità 2018 per l’applicazione di una quota di avanzo vincolato di amministrazione relativo ad esercizi precedenti al 2017 per il progetto finanziato ex Delibera Cipe n. 60 del 30 aprile 2012 “Riordino dei collettori principali della rete fognaria della zona orientale della città di Napoli, II lotto lavori di completamento Vicesindaco Del Giudice

DGC 288 14.06.2018 VarBilPrev. 2018-2020 Prog CollettFogne zona Orient

ParCollRevis DGC288 14.06.2018