CASA DEL CINEMA-COSAP : inviati due schemi di delibere di iniziativa consiliare

Ieri, 7 giugno, abbiamo inviato al Presidente del Consiglio Comunale, due schemi di delibere di iniziativa consiliare.

Il principio che ci ha mosso nel proporle è quello che l’Ente Comunale versa in uno stato contabile-finanziario deficitario e, pertanto, appare opportuno procedere, laddove possibile, al recupero di entrate (non tributarie), soprattutto quando sussistono (come in questi due casi) atti deliberativi della Giunta che indirizzano in tal senso.

CASA DEL CINEMA

La prima proposta prevede l’istituzione del servizio a domanda individuale per l’utilizzo delle Sale di Palazzo Cavalcanti, dedicate alla “Casa del Cinema”.

Infatti nella deliberazione di Giunta che istituiva la “Casa del Cinema”, era indicata, come modalità di utilizzo delle sale medesime, quella del servizio a domanda individuale, ma ad oggi – tale modalità di gestione, con i relativi introiti – non ha avuto concreta realizzazione.

COSAP
Il secondo schema va a rafforzare l’emendamento da noi presentato, ed approvato, relativo all’articolo 30 del nuovo
Regolamento COSAP, che introduce l’ulteriore voce di entrata, per il Comune, in caso di manifestazioni con vendita di biglietti di ingresso.

Con questa proposta chiediamo che venga istituito – in bilancio – apposito capitolo di entrata, al fine di introitare le somme dovute dagli organizzatori, capitolo che ad oggi non è stato né previsto né istituito.
Queste, in sintesi, le due proposte che abbiamo presentato, avendo sempre come obiettivo la migliore organizzazione amministrativa per avere la migliore Città possibile.

Matteo Brambilla portavoce al Consiglio comunale Movimento 5 stelle 

PG 520657_7.06.18 invio schemi delib. iniziativa cons.