AGGIORNAMENTO Bagnoli interrogazione M5s sul decoro urbano e incolumità cittadini

AGGIORNAMENTO 10 DICEMBRE 2018 – RISCONTRO INTERROGAZIONE DAI SERVIZI FINANZIARI   RAGIONIERE GENERALE E SERVIZIO BILANCIO

10.12.2018 Riscontro Interr Scarsa Pulizia Pericolo Via Pozzuoli

I portavoce del Gruppo consiliare del Movimento 5 stelle Matteo  Brambilla e Marta Matano hanno presentato oggi 9 novembre 2018 un’interrogazione a risposta scritta al Sindaco di Napoli  avente ad oggetto : “Decoro urbano e incolumità per i cittadini di Napoli e in particolare di  Bagnoli nel tratto di strada di Via di Pozzuoli che va dalla zona “Dazio” a Piazza Bagnoli.”

Premesso che:  

gli interventi di manutenzione e pulizia delle strade comunali, in particolare di quelle più periferiche, appaiono sempre di più difficile realizzazione, sia per la carenza di personale che di risorse finanziarie adeguate;

che a tali difficoltà si accompagna anche una organizzazione territoriale degli interventi che non appare in linea con le necessità di tutto il territorio comunale;

i cittadini  di Bagnoli e i consiglieri del  Gruppo Movimento 5 stelle hanno segnalato in data 3 novembre 2018 tramite PEC al Presidente della Municipalità 10 Bagnoli – Fuorigrotta una situazione di grave carenza di decoro urbano, incuria e pericoli per l’incolumità pubblica nel tratto di strada di Via di Pozzuoli che va dalla zona “Dazio” a Piazza Bagnoli;

In particolare sono stati segnalati:

  • Marciapiedi impraticabili a causa della pavimentazione dissestata o mancante, di pali e paletti divelti vari che ostacolano il passaggio ai pedoni, inferriate di protezione mancanti;

  • Tombino pericoloso senza protezione antistante stazionamento bus della zona “Dazio”.

  • rifiuti di vario genere sui marciapiedi, sugli scogli e sul tratto di spiaggia antistante l’Istituto Rossini;

  • numerose caditoie occluse su tutto il tratto della via dal quale derivano episodi di allagamento della zona con gravi disagi per i cittadini;

Considerato

Che le condizioni di Via di Pozzuoli che va dalla zona “Dazio” a Piazza Bagnoli, sotto il profilo dell’igiene ambientale, non appaiono tali da garantire la sicurezza dei cittadini in relazione alla salubrità dell’ambiente in cui vivono;

Che inoltre non si rilevano, da un considerevole lasso di tempo, interventi tesi a migliorare le condizioni igienico-sanitarie della predetta strada;

Visto Il grave stato di degrado urbano della stragrande  maggioranza delle strade periferiche della città di Napoli;

SI CHIEDE  di conoscere

  • quali siano le urgenti iniziative intenda assumere l’Amministrazione per assicurare le condizioni igienico-sanitarie e di pulizia e per eliminare i pericoli segnalati alla Via di Pozzuoli che va dalla zona “Dazio” a Piazza Bagnoli;

  • quali sono i fondi previsti per la manutenzione ordinaria e straordinaria nel Bilancio di Previsione oppure e se sono stati previsti ulteriori stanziamenti nel Bilancio 2018/2020 per ripristinare, con la massima urgenza, il decoro e la salubrità dei luoghi, la messa in sicurezza.

I Portavoce Comunali del  Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

Matteo Brambilla                                  Marta Matano

 

Interrogazione a risposta scritta 9 nov. 18 Decoro urbano cittadini Bagnoli

Segnalazione dei Portavoce M5s  Stefano Capizzi e Salvatore Morra al Presidente  X Municipalità

segnalazione alla x municipalità_via di Pozzuoli

DECORO URBANO DAY ZONA DAZIO BAGNOLI

DECORO URBANO DAY ZONA PIAZZA BAGNOLI 

 

Interrogazione M5s sulla Chiusura Parco San Gennaro alla Sanità

Matteo  Brambilla e Marta Matano gruppo consiliare del MoVimento 5 stelle hanno presentato oggi 8 novembre 2018 un’interrogazione a risposta scritta sulle motivazioni chiusura Parco San Gennaro.

Il Parco San Gennaro di competenza comunale è stato  definitivamente chiuso al pubblico da più di un mese, e da più di un anno la cittadinanza aveva la possibilità di usufruire solo in giorni alterni e variabili per mancanza del personale;

Visto lo stato  di abbandono e degrado e l’importanza sociale e ricreativa svolta dal Parco per il quartiere Stella (il Parco era dotato di campo di calcetto e pista di pattinaggio e vari tavoli per uso ricreativo per i più  anziani); Dato che il Parco prima della sua definitiva chiusura era stato occupato dai cittadini che volevano  ripristinarlo, abbellirlo e renderlo di nuovo fruibile al quartiere;

Si chiede di conoscere 

-la motivazione per la quale il Parco è chiuso al pubblico;

-la motivazione per la quale il Parco è in stato di abbandono e degrado;

la possibilità  di effettuare,  congiuntamente con la commissione Ambiente e i dirigenti degli uffici competenti, un sopralluogo al fine di definire le cause che hanno causato la chiusura.

 I Portavoce Comunali del  Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

Matteo Brambilla                                  Marta Matano

 

8 nov. 2018 Interrogazione chiusura Parco San Gennaro

45_parco_san_gennaro (1)

https://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/parco_san_gennaro_chiuso_gravi_atti_vandalici-2531527.html

 

 

Sollecito di n. 21 Interrogazioni M5s in attesa di riscontro

I Portavoce  Matteo Brambilla e Marta Matano del Gruppo consiliare Movimento 5 stelle hanno protocollato una nota di sollecito al riscontro di n. 21 interrogazioni  presentate nel corso di questi due anni di consiliatura.

Al Vice Sindaco ed Assessore al Bilancio

con delega ai rapporti con il Consiglio Comunale

dott. Enrico Panini

Al Coordinatore Dipartimento Consiglio Comunale

dott. Giuseppe Scala

Al Segretario Generale

OGGETTO : Sollecito riscontro interrogazioni a risposta scritta presentate dal Gruppo Consiliare Movimento 5 stelle.

In riferimento all’oggetto si rappresenta quanto segue:

  • Il regolamento interno del Consiglio comunale prevede all’articolo 52 :un Consigliere che intenda rivolgere una interrogazione deve presentarla per iscritto e che la risposta deve essere data nei dieci giorni”;

  • le risposte alle interrogazioni sono pervenute quasi tutte in ritardo rispetto al termine prestabilito dal Regolamento;

  • le risposte di n. 21 interrogazioni non sono affatto pervenute (vedi elenco allegato).

Alla luce di quanto rappresentato si chiede il riscontro delle interrogazioni elencate nell’allegato per garantire la massima sinergia e collaborazione tra le istituzioni comunali.

Si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.

I Consiglieri del Gruppo Consiliare Movimento 5 stelle

Matteo Brambilla             Marta Matano

Sollecito riscontro interrogazioni M5s n. 94384_30.10.2018

Un piccolo bilancio di due anni di consiliatura presentate 48 interrogazioni a risposta scritta nell’anno 2016 – 2017  e 2018 a tutt’oggi su svariate tematiche Ambiente, Acqua Pubblica, Rifiuti, Verde Pubblico, Sicurezza, Scuola, Cultura, Welfare, Sport, Mare, Commercio, Patrimonio, Personale,Mobilità, Infrastrutture.

Anno 2016 : n. 9 interrogazioni di cui n. 2 NON RISCONTRATE 

Anno 2017 : n. 21 interrogazioni di cui n. 8 NON RISCONTRATE 

Anno 2018 : n. 18 interrogazioni di cui n. 11 NON RISCONTRATE 

elenco interrogazioni anno 2016-2017 e 2018

Regolamento interno-consiglio-comunale