Brambilla (M5s), MA SIAMO SICURI CHE SIA UN SALVACOMUNI ?

MA SIAMO SICURI CHE SIA UN SALVACOMUNI ?

il 9 gennaio 2018 c’è stato consiglio comunale su due delibere con le quali il Comune di Napoli chiederà la possibilità di rimodulare il piano di riequilibrio spalmando il disavanzo su 20 anni e non su 10, sfruttando la recente legge di bilancio pubblicata il 29 dicembre 2017 e entrata in vigore il 1 gennaio 2018 in gazzetta ufficiale, e detta “salvacomuni”. Astensione del Gruppo Movimento 5 stelle.

Intervento del portavoce Matteo Brambilla 

Delibera di G.C. n.2 del 4/1/2018 di proposta al Consiglio: Dichiarazione della volontà di avvalersi della facoltà di cui all’articolo 1, commi 888 e 889 della L. 205/2017 (Legge di Bilancio 2018). Fissazione della nuova durata del piano di riequilibrio.

Approvata con appello nominale (24 si, 8 astenuti) DGC 2 04.01.2018 ProposCon duratPiano Riequil

Delibera di G.C. n.3 del 4/1/2018 di proposta al Consiglio: Dichiarazione della volontà di avvalersi della facoltà di cui all’articolo 1, comma 849 della L. 205/2017 (Legge di Bilancio 2018).

Approvata a maggioranza DGC 3 04.01.2018 ProposCon facoltàart 1 LegBil2018

 

http://www.ilmattino.it/napoli/politica/corte_conti_comune_napoli-3475111.html

Rebus procedure e maxi debiti: perché il Comune di Napoli è ancora in bilico

http://www.ilmattino.it/napoli/politica/corte_conti_comune_napoli-3476395.html

25 novembre, commemorazione della morte delle 26 giovani migranti e odg approvato

L’Intervento della Portavoce Francesca Menna che ha chiesto di commemorare la morte delle 26 giovani donne migranti della nave approdata nel porto di Salerno.

 Un episodio atroce un altro dei crimine contro l’Umanità che si consumano sotto i nostri occhi e verso i quali non ci si dovrebbe mai assuefare.

Il 25 Novembre si celebrerà la Giornata Internazionale contro la Violenza alle donne e in nome di questa giornata la nostra Portavoce Francesca Menna ha presentato un Ordine del Giorno approvato all’unanimità scritto insieme a tutte le Donne del Consiglio Comunale che hanno dato il loro contributo hanno chiesto al Sindaco e all’Amministrazione di impegnarsi con maggiore attenzione contro la Violenza di genere e contro la violenza alle donne che si trovano in condizione di fragilità

http://www.ansa.it/campania/notizie/2017/11/05/migranti-sbarca-nave-a-salerno-a-bordo-26-donne-morte_ec02744f-44fd-49cb-a560-8a0817c85c93.html

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2017/11/05/news/migranti_salerno_donne_morte-180279123/

 

 

 

Mozione dell’opposizione sulla situazione dei conti a seguito delibera n. 240 Corte dei Conti

La prima mozione sulla situazione dei conti a seguito della delibera n. 240 del 16 ottobre della Corte dei Conti è stata presentata dalle opposizioni Movimento 5 stelle, Forza Italia, Partito Democratico, Fratelli d’Italia, La Città, Napoli Popolare.

intervento MATTEO BRAMBILLA PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Mozione Opposizioni 20 novembre 2017

La mozione impegnava la Giunta e l’intera amministrazione a:

  1. PRESENTARE AL CONSIGLIO COMUNE ENTRO 20 GIORNI UN PIANO DI RIORGANIZZAZIONE DELLA MACCHINA COMUNALE;
  2. BLOCCARE A TEMPO INDETERMINATO – QUALSIASI ATTO DI ESENZIONE, RIDUZIONE ED AGEVOLAZIONE NEL PAGAMENTO DI TRIBUTI , TARIFFE E CANONI – QUALSIASI SPESA  NON CORRELATA A SPECIFICO FINANZIAMENTO O MANCATA ENTRATA;
  3. PRESENTARE AL CONSIGLIO COMUNALE ENTRO IL TERMINE DI 30 GIORNI GLI ATTI DELIBERATIVI FINALIZZATI ALLE OPPORTUNE MODIFICHE REGOLAMENTARI E/O STATUTARIE CHE PREVEDANO IL RAFFORZAMENTO DEI POTERI PREVENTIVI DI CONTROLLO SUGLI ATTI DI RILIEVO ECONOMICO-FINANZIARIO DA PARTE DEL SEGRETARIO GENERALE E DEI REVISORI DEI CONTI

E’ stata votata per appello nominale, è stata respinta con 20 voti contrari, 10 favorevoli e un astenuto, dopo gli interventi dei consiglieri Valente (Partito Democratico), Brambilla (Movimento 5 Stelle), Santoro (Misto – Fratelli d’Italia), Rinaldi (Napoli in Comune a Sinistra), Pace (Dema), Arienzo (Partito Democratico) ed il parere negativo espresso dall’assessore Panini.