Che fine ha fatto il Bike sharing finanziato del MIUR ? 

Che fine ha fatto il Bike sharing finanziato del MIUR ? 

I Portavoce del Gruppo Consiliare “Movimento Cinque Stelle”  Matteo BRAMBILLA e Marta MATANO hanno presentato interrogazione a risposta scritta al Sindaco di Napoli  Luigi De Magistris  al fine di sapere

1. quali sono le ragioni della mancata ripresa del servizio dopo la fine della sperimentazione;

2.  quali attività ha posto in essere il Comune di Napoli in questi anni per acquisire i risultati conseguiti con il progetto di bike sharing finanziato dal MIUR, stipulare l’intesa e consentire la ripresa del servizio;

3. chi ha attualmente in custodia le 120 biciclette di cui al progetto MIUR e se le stesse risultano correttamente manutenute;

4. quali sono le ragioni che ne impediscono ad oggi l’utilizzo.

I portavoce Gruppo Consiliare M5Stelle

Matteo Brambilla        Marta Matano

Interrogazione bike sharing MIUR_def

Interrogazione 24.09.18 sviluppi progetto Bike Sharing MIUR

http://napoli.repubblica.it/cronaca/2016/05/12/news/_bike_sharing_napoli_addio_il_progetto_e_bloccato_da_sette_mesi-139635924/

CHE NE SARA’ DI NAPOLI? IL SUD SI DIFENDE CON I FATTI E NON CON LA DEMAGOGIA

CHE NE SARA’ DI NAPOLI?

IL SUD SI DIFENDE CON I FATTI E NON CON LA DEMAGOGIA

 Dichiarazione di Francesca Menna e Matteo Brambilla

Consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle

<Il Collegio dei revisori non può esprimere un parere favorevole sul bilancio consuntivo 2017 del Comune di Napoli perché rileva una serie d’irregolarità non sanate, considerazioni, proposte, rilievi, riserve e prescrizioni come giàevidenziate reiteratamente nei precedenti pareri e relazioni. Queste le parole con le quali il Collegio dei revisori dei conti boccia il bilancio consuntivo 2017 dell’Amministrazione De Magistris>, hanno dichiarato Francesca Menna e Matteo Brambilla consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle.

 

Continua a leggere →

Parcheggi privati al Vomero “Sindaco bugiardo!” M5S presenta denuncia in commissariato

I consiglieri regionali e municipali Marì Muscarà e Stefania Sannino erano presenti questa mattina a Piazza degli Artisti per fare chiarezza sulla vicenda dei box auto privati su suolo pubblico.
La ditta ha iniziato i carotaggi, i mercatali di antignano e il comitato No Box interrati al Vomero hanno manifestato contro l’apertura del cantiere che già ieri aveva iniziato i primi lavori.

Il M5S presenterà una denuncia per la mancanza del permesso alle attività di scavo della Soprintendenza ai Beni Culturali, già richiesto in precedenza sempre dal M5S, e covocheremo la Commissione Trasparenza per una verifica puntuale degli atti. Continua a leggere →